Martino-Taste-logo-black

Come preparare il cous cous: 3 semplici modi per reidratarlo

Come ben sai, il cous cous è semplice, versatile e incredibilmente facile da cucinare: è pronto in soli 5 minuti! Per questo, non possiamo parlare tanto di “cucinarlo” quanto semplicemente di reidratarlo.

Il Couscous Martino è già cotto a vapore e asciugato, quindi resta, come ultimo passaggio, quello di reidratarlo: il metodo tradizionale prevede, in primis, l’ebollizione dell’acqua o del brodo e la successiva aggiunta del cous cous. Si lascia riposare per alcuni minuti prima di sgranarlo e servirlo a tavola.

La preparazione del cous cous è semplice e veloce: in questo articolo esamineremo tre modi per reidratare il cous cous alla perfezione.

Acqua calda

Il primo metodo di preparazione del cous cous, quello più conosciuto, è la reidratazione con l’acqua calda. Per iniziare, versa l’acqua bollente in una casseruola con il cous cous, prestando attenzione alle quantità: per avere lo stesso volume, il rapporto è sempre 1:1.

Coprire e lasciar cuocere il cous cous per cinque minuti. Dopo aver sollevato il coperchio, i grani appariranno piatti e in uno stato uniforme: è meglio utilizzare una forchetta per sgranare il composto e ottenere un cous cous leggero e soffice. Come tocco finale, un filo d’olio d’oliva e un pizzico di sale.

Microonde

Come preparare il cous cous se si ha poco tempo a disposizione? Uno dei modi più veloci prevede l’utilizzo del microonde.

Inizia con il versare l’acqua e il cous cous in un recipiente adatto al microonde e resistente al calore. Riscaldalo per circa tre minuti a 750W. Successivamente, lascialo riposare per circa 10 minuti e sgranalo delicatamente prima di servirlo in tavola.

Acqua a temperatura ambiente

L’ultimo metodo è la reidratazione con l’acqua a temperatura ambiente: la differenza più consistente nella preparazione del cous cous è il tempo di reidratazione, che in questo caso aumenta e si prolunga a 5-10 minuti.

Come primo passaggio, aggiungi il cous cous in una ciotola di vetro, versa l’acqua tiepida e coprilo con una pellicola o un coperchio per circa 10 minuti mentre si assorbe il liquido. Al termine del tempo, sgrana il composto con una forchetta e mescolalo fino a ottenere una consistenza soffice e delicata.

Dal biologico al gluten free: scegli il Couscous Martino che preferisci!

Abbiamo approfondito tre semplici modi per reidratare il cous cous, che sono adatti anche a tutte le preparazioni di casa Martino: dalle varietà senza glutine alla linea “Al Naturale” o “Premium” fino a quella dedicata ai bambini. Un piccolo segreto: puoi utilizzare l’acqua ma anche il brodo per insaporire tutti i tuoi pasti a base di Couscous Martino!

Cosa aspetti a provarlo? Scegli il tuo preferito e ricevilo comodamente a casa con le spese di spedizione gratuite.

Contattaci per saperne di più! Scrivici per scambiare due chiacchiere e per ricevere qualche consiglio su come migliorare la tua offerta di prodotti e servizi con Martino Couscous.

Continua a leggere...

Le nostre ricette..