Martino-Taste-logo-black

Fiori di frolla con couscous alla barbabietola e frutti di bosco

Un solo giorno a San Valentino e non hai ancora pensato ad un dolce gustoso per l’occasione? L’idea te la diamo noi. La ricetta dei fiori di frolla con couscous alla barbabietola e frutti di bosco è della nostra Le Mille e una Bontà di Franci food blogger di Giallo Zafferano!

SCOPRI IL COUSCOUS ALLA BARBABIETOLA

Ingredienti per 8 cestini:

  • 1 rotolo di pasta frolla già pronta;
  • 200 g di cous cous alla barbabietola;
  • 100 ml di latte;
  • 1 scorza di limone;
  • 50 g di zucchero;
  • 100 g di frutti di bosco surgelati;
  • 20 g di cioccolato bianco.

Preparazione:

Srotolate il rotolo di frolla e con una formina per biscotti ricavate le forme. Sistemate ogni forma negli spazi di una teglia per muffin e bucherellate la frolla con una forchetta.

A questo punto coprite i cestini con un foglio di carta forno e ponete dei fagioli secchi in superficie. Infornate in forno statico preriscaldato a 180°C per 15 minuti. Trascorso questo tempo, sfornate i cestini e lasciateli raffreddare. Nel frattempo versate i frutti di bosco in una padella e conditeli con 20 grammi di zucchero presi dal totale della ricetta.

Lasciateli cuocere per circa 5 minuti a fiamma vivace, quindi spegnete il fuoco e lasciateli raffreddare. Ora preparate il cous cous, quindi versate il latte, lo zucchero rimanente e la buccia di limone in un pentolino e portate il liquido a bollore.

Versate il cous cous in una ciotola e, non appena il latte bollirà, versate il liquido sul cous cous. Lasciate riposare per 5 minuti. Trascorso questo tempo, sgranatelo con una forchetta e unite i frutti di bosco cotti in precedenza.

Mescolate bene in modo da distribuire bene i frutti. Riprendete i cestini ormai freddi e riempiteli con il cous cous ai frutti di bosco. A questo punto sciogliete il cioccolato bianco e decorate i cestini facendolo cadere a filo sulla loro superficie.

Servite i fiori di cous cous alla barbabietola e frutti di bosco.

GUARDA IL VIDEO COMPLETO DELLA RICETTA

Continua a leggere...

Le nostre ricette..