Martino-Taste-logo-black

Ravioli di sfoglia con couscous e frutta secca

Siamo tutti d’accordo che il periodo natalizio è già iniziato? Allora perchè aspettare per mettersi ai fornelli e preparare le gustose pietanze delle feste? Oggi vi proponiamo i ravioli di sfoglia con couscous e frutta secca! La ricetta è della nostra Simona Novarini, food blogger di Giallo Zafferano.

Ingredienti:

  • 60 ml di latte
  • 50 g di couscous classico Martino
  • 1 pizzico di cannella in polvere
  • 20 g di noci tritate grossolanamente
  • uvetta e datteri a pezzetti a piacere
  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 rotolo di sfoglia rettangolare
  • latte q.b. per spennellare
  • stelline di zucchero q.b.
  • zucchero a velo q.b.

Preparazione:

Portate il latte a bollore dopodiché spegnete il fuoco e aggiungete il couscous poi coprite con un coperchio e lasciate reidratare per circa 4 minuti. Ultimato il tempo necessario, sgranate con una forchetta il couscous e trasferitelo in una ciotola.

Aggiungete ora la cannella, le noci, la frutta secca e mescolate poi unite anche il miele ed amalgamate bene il tutto.
Stendete la sfoglia poi ricavate delle strisce di circa 4-5 cm di larghezza.

Distribuite ora 1 cucchiaino abbondante del composto appena preparato su una striscia di sfoglia lasciando 2-3 cm circa tra di loro.
Ora andate a chiudere con una striscia di sfoglia “libera” e con le dita cercate di far aderire abbastanza le due strisce di sfoglia.

Arrivati a questo punto con una rondella apposita procedete al taglio dei ravioli. Man mano che saranno pronti adagiateli su una placca foderata da carta forno dopodiché spennellateli con del latte e cospargeteli con delle stelline di zucchero.

Metteteli ora nel forno preriscaldato a 190 °C e fateli cuocere per circa 20 minuti. Ultimata la cottura attendete qualche istante prima di toccarli… poi cospargeteli con dello zucchero a velo e i vostri ravioli di sfoglia con couscous sono pronti da servire!
Buon appetito!

GUARDA IL VIDEO COMPLETO DELLA RICETTA

Continua a leggere...

Le nostre ricette..