Martino-Taste-logo-black

Un secondo per tutta la famiglia: i totani ripieni con Couscous di piselli

Quanto è difficile fa combaciare i gusti di un’intera famiglia? C’è chi si affida alla creazione di una routine quotidiana e chi ama sperimentare proponendo diverse varianti di uno stesso alimento. Questo non sempre è apprezzato: ci sono i genitori che sono più attenti alla qualità degli alimenti e alla loro tradizione, mentre i giovani sono alla costante ricerca di novità spesso ispirate al trend del momento.

In questo articolo voglio suggerirti una ricetta che mette d’accordo tutti e può essere consumata come secondo durante una normale cena o per il pranzo della domenica, quando la tavola si trasforma in un momento di condivisione. Sto parlando dei totani ripieni con il Couscous Martino di piselli, conosci già questo piatto?

Totani, Couscous, patate e vino bianco sono tra gli ingredienti di questo piatto, ma c’è un tocco segreto che dovrai scoprire leggendo attentamente tutti i passaggi della ricetta.

Cosa aspetti?

Ricetta di Simona Novarini

[youtube url=”https://youtu.be/JeUpEN46psM”]
 

Totani ripieni con il Couscous Martino ai piselli

Leggi e scopri quali ingredienti devi avere in dispensa:

  • 70 gr di Couscous di piselli Martino
  • 70 ml di acqua
  • 200 gr di patate
  • 20 gr di granella di nocciole
  • 8 totani
  • Aglio liofilizzato
  • Vino bianco
  • Curcuma in polvere
  • Sale
  • Olio EVO

Procedimento:

Per prima cosa, si inizia con il procedimento classico: in una padella porta a bollore 50 ml di acqua, 2 gr di sale e aggiungi 50 gr di Couscous Martino. Dopo averlo lasciato riposare per qualche minuto, condisci con un cucchiaio di Olio Evo e sgranalo con una forchetta.

In una ciotola capiente, aggiungi al Couscous i formaggi: 100 gr di ricotta, 30 gr di parmigiano reggiano e 30 gr di Emmentaler. Con il composto ottenuto, crea con le mani delle piccole palline e falle rotolare nelle spezie come i semi di papavero, l’erba cipollina e la paprika. Servi ai tuoi ospiti il piatto ancora fresco.

E ora, buon appetito!

Continua a leggere...

Le nostre ricette..